Nuclearforpeace

Disarmo nucleare e sviluppo

L’Italia e l’Europa propulsori di un’Agenzia di «Disarmo Nucleare e Sviluppo»

Roma, 21 gennaio 2006

La conferenza vuole seguire le linee del recente Simposio di Assisi e sarà occasione per coinvolgere la I.A.E.A. come agenzia di disarmo nucleare e sviluppo e per motivare i tecnici, gli scienziati e l’industria nucleare d’Europa a contribuire alla conversione delle nuove Testate nucleari in disarmo offerte dalle superpotenze (es. annuncio USA del 7 novembre u.s. di voler convertire altre 8000 testate).

Sono intervenuti il Magnifico Rettore Bistoni, per evidenziare il ruolo centrale di un agenzia di disarmo come la IAEA, il Professor Renato Angelo Ricci per sottolineare il ruolo positivo dell’energia nucleare anche per la pace ed l’Ing. Giuseppe Rotunno per una presentazione generale del Programma.